fbpx
skip to Main Content

Yang Lian

Hai ragione nella musica da camera della vita
o si ascolta con totale attenzione o e’ meglio spegnere.
Acqua una goccia puo’ perfettamente bloccare questi lidi
Lo schianto delle onde non ha soste e’ come un corpo ben confezionato
seduto sulla roccia il mare profumato di lilla’ che ci circonda
accende uno sguardo in lontananza viola o bianco
tutto attraverso la notte di primavera, anelli scuri attorno agli occhi
mantengono un’apertura lacerata dal punto dove guardi lontano
Soffrire e’ questa attesa, perla subacquea
che invecchia ed e’ sale piccolo singhiozzo in ogni onda
Il vento forte e’ un braccialetto di giada sul polso
Isola come una barca che veleggia dal giorno in cui sei nato
mai rallentando la sua velocita’ sconsolata
sempre sul punto d’arrivare, avvilita e allontanata dal riflusso della marea
svelando il bucaneve che hai catturato per la vita
allo scopo di essere re-inventato fine della scogliera
luna piena che e’ ancora vuota per passione

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi