fbpx
skip to Main Content

Gemma Bracco

un’immaginazione marina
basta per farci sopportare
l’ora che seguirà
mito che non ci appartiene
perchè non navigatori
né sedotti dalle sirene
nel foglio a quadretti dei classificatori
i flutti stanno stretti
e debordano

Back To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi